Il modello Colandine

Il modello Colandine prende il nome della manifattura inglese del Galles che lo diffuse a metà Ottocento.

È caratterizzato da un “giardino da favola”, di gusto orientale con pagode, fiori e onde spumose di un corso d’acqua in primo piano ed è stato molto copiato sia da manifatture italiane che europee.

La Ceramica Pera ha prodotto questo tipo di disegno su piatti, vassoi e scodelle, in colore marrone, probabilmente fino al 1930.